Protezione dei dati

1. Impegno per la protezione dei dati

TB Digital Services GmbH (“TBDS”) attribuisce grande importanza alla privacy nell'ambito del trattamento dei dati personali. Infatti, trattiamo i dati personali, raccolti utilizzando l'applicazione RIO “Pocket Fleet” (di seguito: l'“app”), esclusivamente nel rispetto delle norme sulla privacy, in particolare del Regolamento generale sulla protezione dei dati dell'UE (GDPR) e della legge federale tedesca sulla protezione dei dati (Bundesdatenschutzgesetz - BDSG).

2. SCOPO PREVISTO

Lo scopo dell'app in questione è quello di comunicare su dispositivi mobili le informazioni più importanti in merito alla gestione della flotta di veicoli rivolte a gestori di flotte e amministratori, in modo da consentire a questi ultimi la possibilità di ottimizzare l'impiego dei propri veicoli. In particolare, tali informazioni permettono di determinare la posizione e le condizioni del veicolo, di identificare il conducente e di contattare quest'ultimo tramite telefono o e-mail. I dati raccolti dall'app vengono trattati solo per lo scopo previsto.

3. Trattamento dei dati personali all'interno dell'app

Dati personali

I dati personali sono informazioni relative alle condizioni personali o materiali di una persona fisica identificata o identificabile, come ad esempio nome, cognome, numero di telefono e indirizzo e-mail, nonché dati riguardanti la posizione
o la condotta di guida dei conducenti.

Fondamento giuridico del trattamento

I dati personali saranno da noi elaborati solo nella misura concessa dalla legge o previo consenso esplicito della persona interessata.

Trasmissione di messaggi crittografati

Per prevenire l'accesso ai dati personali da parte di persone non autorizzate, tutte le comunicazioni all'interno dell'app avvengono sui nostri server mediante un collegamento criptato (TLS 1.2 o versione superiore).

Accesso dell'app alle funzioni del dispositivo

L'app accede alla memoria del dispositivo dell'utente con il fine di registrare il materiale cartografico HERE e consentire la visualizzazione della posizione del veicolo.

Trasmissione di dati personali a terzi

I dati vengono trasmessi a Crashlytics e Google Firebase. I dati personali dell'utente non saranno ceduti a terzi.

4. Cookie

Durante l'impiego dell'app vengono utilizzati i cookie, all'interno dei quali vengono elaborate informazioni come l'ID della sessione. Tale elaborazione è necessaria per agevolare la fase di registrazione. I servizi Crashlytics e Firebase dell'azienda Google sono utilizzati con il fine di ottimizzare il prodotto (cfr. punto 5 e 6).

5. Google Crashlytics

Utilizziamo il servizio di diagnostica degli errori “Crashlytics”, gestito da Google Inc., 1600 Amphitheatre Parkway, Mountain View, California 94043, USA (di seguito: “Google”).

Obiettivo

Crashlytics e i messaggi di errore generati dal software vengono utilizzati per registrare e analizzare gli errori. Le informazioni ottenute in questo modo ci consentono di aggiornare e migliorare la nostra app. Qualora dovessero verificarsi errori inaspettati durante l'utilizzo dell'app o questa dovesse chiudersi improvvisamente, verranno inviate a Crashlytics informazioni specifiche, come il tipo di apparecchio, la versione del sistema operativo, data e ora dell'errore, il paese dal quale avviene la richiesta o la lingua selezionata per il sistema operativo. Ulteriori informazioni sulla protezione dei dati e su Crashlytics sono disponibili al seguente link: https://fabric.io/terms.

Fondamenti giuridici

L'elaborazione dei dati è necessaria per la tutela dei legittimi interessi del responsabile (art. 6, par. 1, lett. f GDPR). Tale interesse consiste nell'offrire alla nostra clientela un prodotto esente da errori e nel consentire un utilizzo il più facile e sicuro possibile.

Disattivazione di Crashlytics

È possibile impedire l'elaborazione dei dati da parte di Crashlytics in qualsiasi momento. È sufficiente disattivare la registrazione e la trasmissione delle informazioni di utilizzo e dei dati diagnostici tramite Crashlytics nelle impostazioni dell'app. Al momento dell'installazione dell'app, questa opzione è disattivata di default.

Trasmissione dei dati in stati terzi

Utilizzando Crashlytics, i dati personali vengono trasmessi a Google, il quale agisce come nostro fornitore nell'ambito del trattamento dei dati contrattuali. Google elabora i dati personali anche negli Stati Uniti ed è soggetta all'EU-US Privacy Shield. Ulteriori informazioni sull'EU-US Privacy Shield sono disponibili al seguente link: https://www.privacyshield.gov/EU-US-Framework.

6. GOOGLE FIREBASE

Per la nostra app utilizziamo il servizio di tracciamento “Firebase”, offerto da Google. Firebase utilizza tecnologie di tracking che consentono di registrare e analizzare l'interazione dell'utente con l'app, ad esempio la frequenza e la durata delle sessioni e la navigazione in diverse sezioni del menu. Con Google Firebase vengono rilevate e trasmesse a Firebase le azioni svolte durante l'utilizzo (ad es. cliccare su una sezione del menu), il tipo di apparecchio, la versione del sistema operativo, la versione dell'app e la data dell'evento.

 

Obiettivo

La registrazione e l'analisi dell'interazione tra utente e app ha come obiettivo il miglioramento e lo sviluppo dell'app e della relativa intuitività mediante le informazioni ottenute.

Fondamenti giuridici

L'elaborazione dei dati è necessaria per la tutela dei legittimi interessi del responsabile (art. 6, par. 1, lett. f GDPR). Tale interesse consiste nell'offrire ai nostri clienti un prodotto intuitivo che intendiamo sviluppare costantemente.

Disattivazione di Firebase

È possibile impedire l'elaborazione dei dati da parte di Firebase in qualsiasi momento. È sufficiente disattivare la registrazione e la trasmissione delle informazioni di utilizzo e dei dati diagnostici tramite Google Firebase nelle impostazioni dell'app. Al momento dell'installazione dell'app, questa opzione è disattivata di default.

Trasmissione dei dati in stati terzi

Tramite Firebase, le informazioni relative all'utilizzo dell'app vengono raccolte e trasmesse a Google in Irlanda o negli Stati Uniti, dove vengono memorizzate ed elaborate. I dati vengono raccolti in forma anonima e trasmessi a Firebase. Non vi è alcun collegamento con altri dati utente. Google utilizzerà tali informazioni per analizzare l'utilizzo dell'app da parte dell'utente e per fornirci altri servizi collegati all'uso dell'app stessa.

Per quanto riguarda i dati personali che vengono trasmessi negli Stati Uniti, Google è soggetta all'EU-US Privacy Shield: www.privacyshield.gov/participant. Maggiori informazioni in merito a Google Firebase e alla protezione dei dati sono disponibili ai siti www.google.com/policies/privacy/ e firebase.google.com.

7. Sicurezza

Assicuriamo un'adeguata protezione dei dati dell'utente adoperando misure di sicurezza tecniche e organizzative al fine di evitare manipolazioni, perdite e distruzioni accidentali o intenzionali, nonché l'accesso da parte di persone non autorizzate. Le nostre misure di sicurezza e trattamento dei dati vengono ottimizzate di continuo, conformemente al progresso tecnologico.

8. CANCELLAZIONE

All'interno dell'app non verrà memorizzato alcun dato personale. I dati personali necessari per l'utilizzo dell'app saranno memorizzati nelle altre applicazioni di servizio e saranno soggetti ai termini di cancellazione in vigore. Ciò significa che i dati saranno memorizzati solo fino a quando saranno necessari per l'esecuzione del servizio o fino al termine di conservazione previsto.

 

9. TRATTAMENTO DEI DATI CONTRATTUALI

In collaborazione con i nostri partner, incaricati del trattamento nell'ambito della realizzazione dell'app e dell'utilizzo delle relative funzioni, abbiamo stipulato appositi accordi per il trattamento dei dati contrattuali.
 

10. Modifica delle nostre norme sulla protezione dei dati

Ci riserviamo il diritto di modificare le nostre norme di sicurezza e protezione dei dati e dei sistemi informatici nella misura in cui ciò si renda necessario in seguito al progresso tecnologico o in ambito legislativo. In tal caso, adegueremo di conseguenza anche le nostre norme sulla protezione dei dati e informeremo l'utente in modo adeguato e, se opportuno, ne richiederemo il consenso.

 

11. Diritti dell'utente                                                                                           

Per quanto riguarda i propri dati personali, l'utente deterrà i seguenti diritti:

a) il diritto di ottenere che gli siano comunicati i dati da noi elaborati relativi alla propria persona, le finalità dell'elaborazione, le categorie dei dati personali interessati, le categorie di destinatari e la durata prevista di memorizzazione (art. 15 GDPR);

b) il diritto di richiedere la correzione dei dati personali non corretti o incompleti al diretto responsabile (artt. 16, 17 GDPR);

c) il diritto alla cancellazione o alla limitazione del trattamento dei propri dati memorizzati (art. 17, 18 GDPR);

d) il diritto alla portabilità dei dati (art. 20 GDPR);

e) il diritto di revoca del consenso in qualsiasi momento e senza alcuna necessità di indicarne le ragioni (art. 7 par. 3 GDPR);

f) il diritto di presentare un reclamo all'ente di controllo competente (art. 77 GDPR).
 

12. ORGANO COMPETENTE E CONTATTI
Qualora si abbiano domande in merito alla protezione dei dati relativa a questa app o si desideri esercitare i propri diritti, si prega di rivolgersi a: TB Digital Services GmbH, Oskar-Schlemmer-Str. 19-21, 80807 Monaco di Baviera oppure datenschutz@rio.cloud.